Eventi | Trofeo Calligaris 2023 – presente anche il grande campione Luca Dotto!

Sabato 13 e domenica 14 maggio ritorna il grande nuoto a Trieste con il Trofeo Calligaris 2023

La piscina Bianchi ospiterà una due giorni di avvincenti sfide . Gli iscritti ad oggi sono ben  609 tra nuotatori e nuotatrici (le iscrizioni chiuderanno lunedì 8 maggio sera). 
Tra i partecipanti alle gare anche il campione Luca Dotto.

TRIESTE – Ritorna 13 Sabato e Domenica 14 Maggio l’atteso Trofeo Calligaris, manifestazione unica nel suo genere di nuoto olimpico e paralimpico organizzata dalla Triestina Nuoto, in vasca lunga; un appuntamento imperdibile per gli atleti del settore come dimostra il numero sempre maggiore di partecipanti: ad oggi sono 609 gli atleti iscritti (le iscrizioni si chiuderanno lunedì 8 maggio) e che si cimenteranno per un totale di 2100 gare. Caratteristica confermata e consolidata di questa competizione è la totale inclusione con gli atleti paralimpici che si sfideranno insieme nelle stesse batterie.

L’evento, che per volontà del Presidente dell’associazione Renzo Isler, nel 2019 ha toccato proprio il suo apice in occasione dei festeggiamenti dei primi cent’anni di vita della Triestina Nuoto ospitando alla Piscina Bianchi atleti del calibro di Federica Pellegrini e dell’ungherese Laszlo Cseh, collezionatori di medaglie iridate e olimpiche, riprende la sua programmazione classica dopo le edizioni segnate dall’emergenza pandemica.

Nel 2021 il Trofeo Calligaris è stato il primo Trofeo extra federale in vasca lunga nell’era covid. Quest’anno sempre l’impianto federale di Passeggio Sant’Andrea ospiterà la due giorni, che si preannuncia ricca di sfide tra alcuni dei migliori giovani del nuoto nazionale e atleti più navigati che vorranno toccare la piastra prima degli avversari, timbrando crono di spessore. 

Tra i nomi più attesi Luca Dotto, atleta che vanta 28 medaglie internazionali e due partecipazioni olimpiche, specializzato nelle distanze brevi dello stile libero 50 e 100 metri, primo italiano ad abbattere il muro dei 48 secondi nei 100 metri stile libero col tempo di 47″96 mentre nei 50 è diventato vicecampione mondiale nel 2011 a Shanghai e, primo italiano ad aver vinto una medaglia ai Mondiali in questa gara.

«Siamo orgogliosi di continuare a organizzare questo evento che ogni stagione  attrae a Trieste atleti di vario spessore sia olimpici  che paralimpici, coerenti con il nostro moto “il nuoto e uno solo” , grazie a un gran lavoro di tutto il nostro staff, collaboratori e istituzioni ai  quali voglio rivolgere un particolare ringraziamento non solo mio ma di tutta la dirigenza della Triestina Nuoto», le parole di Dario Capuano, vicepresidente della Triestina Nuoto con deleghe al settore Nuoto e Nuoto Paralimpico. Al Trofeo Calligaris sono previste quattro sessioni di gare (sabato mattina, sabato pomeriggio, domenica mattina, domenica pomeriggio).

Appuntamento sabato mattina con inizio gare alle ore 9:30. Confermate anche in questa edizione l’inserimento in programma le gare dei 800 metri stile libero uomini e dei 1500 metri stile libero donne, facendo sì che il programma tecnico del Trofeo Calligaris sia completo come quello dei Campionati del Mondo.  La manifestazione sarà di nuovo completamente ad ingresso libero dopo tre anni di restrizioni e si potranno seguire i risultati in diretta online sul portale Natatoria o sulle pagine social della Triestina Nuoto.
Per maggiori informazioni si può visitare il sito www.triestinanuoto.com.

Ufficio Stampa Triestina Nuoto
Daniela Sartogo

NUOTO: 26 PASS PER I CRITERIA 2024

NUOTO: 26 PASS PER I CRITERIA 2024

TUFFI – collegiale federale categoria C1

TUFFI – collegiale federale categoria C1

Piscina San Giovanni – common -training tra Pallanuoto trieste e triestina nuoto

Piscina San Giovanni – common -training tra Pallanuoto trieste e triestina nuoto