Eventi | Buon Natale Trieste

Torna “Buon Natale Trieste”! martedì 19 dicembre torneo di pallanuoto nella vasca tuffi della “Bruno Bianchi”

Manifestazione a scopo benefico ideata da Asi, organizzata da Pallanuoto Trieste e Fin Plus Trieste. Coinvolte otto società sportive cittadine di diverse discipline

La Sala Embergher della piscina “Bruno Bianchi” ha ospitato la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione di “Buon Natale Trieste”, manifestazione sportiva a scopo benefico ideata dall’ente di promozione sportiva Asi e organizzata da Pallanuoto Trieste e Fin Plus Trieste (la società che gestisce il polo natatorio triestino) e con il patrocinio del Comune di Trieste. Presenti il direttore del Centro Federale Franco Del Campo, il presidente regionale di Asi Enzo Esposito, il presidente e il direttore sportivo della Pallanuoto Trieste Enrico Samer e Andrea Brazzatti, il direttore del servizio strutture del Comune di Trieste Fabio Cipriani

Buon Natale Trieste” si svolgerà martedì 19 dicembre nella vasca tuffi della “Bruno Bianchi” con inizio alle ore 18.00. Coinvolte otto società di diverse discipline – Pallanuoto Trieste, Pallacanestro Trieste, Triestina Calcio, Futurosa, Pallamano Trieste, Venjulia Rugby Trieste, New Virtus Volley e Triestina Nuoto – che formeranno quattro squadre miste (maschile e femminile) che si sfideranno in brevi partite di pallanuoto di due tempi di 4 minuti ciascuno. Scenderanno in acqua anche gli atleti di serie A1 maschile e serie A1 femminile alabardati, che indosseranno la calottina assieme ai giocatori delle quattro compagini. Alle ore 18.30 il via alle partite: nella prima semifinale Pallacanestro contro Pallamano Pallavolo, nella seconda semifinale Rugby contro Calcio. A seguire le finali per il terzo posto e per il primo posto, in chiusura staffetta su quattro corsie.

Ingresso gratuito alla tribuna con tetto massimo di 300 posti disponibili, in occasione dell’evento è stata prodotta una t-shirt che potrà essere ritirata previo un’offerta libera che verrà poi donata in beneficenza all’Associazione Astad.

A fare gli onori di casa ci ha pensato il direttore del Centro Federale Franco Del Campo: “Per noi è un piacere ospitare questa manifestazione che riesce a mettere insieme le principali realtà sportive cittadine in un impianto che è un’eccellenza a livello nazionale. Proficua la collaborazione tra Asi, Fin Plus Trieste, Pallanuoto Trieste e il Comune”. Il presidente regionale di Asi Enzo Esposito ha sottolineato che “Buon Natale Trieste rappresenta un bell’evento che coinvolge atleti e atlete di una delle città più sportive in Italia per numero di praticanti, sarà un’occasione di divertimento”. “Lo sport triestino sta crescendo – ha spiegato il presidente della Pallanuoto Trieste Enrico Samersperiamo che in futuro lo faccia sempre di più. Ringrazio Asi, il Centro Federale e tutti quelli che hanno dato disponibilità a partecipare a questa manifestazione che quest’anno è maggiormente articolata rispetto alla scorsa edizione”. Il direttore del servizio strutture del Comune di Trieste Fabio Cipriani ha confermato che “la nostra Istituzione appoggia volentieri un evento così originale. Sosteniamo la crescita delle società sportive cittadine e la condivisioni degli impianti comunali, strutture che come il Centro Federale rappresentano degli autentici fiori all’occhiello”.

In chiusura il direttore sportivo della Pallanuoto Trieste Andrea Brazzatti ha svelato i dettagli dell’evento, che appunto vedrà coinvolte quattro squadre composte da 7 giocatori, in acqua ci sarà sempre un pallanuotista professionista al quale però sarà vietato tirare a rete, mentre le nuotatrici della Triestina Nuoto avranno il ruolo di portiere.

Appuntamento quindi fissato per martedì 19 dicembre.

NUOTO GRANDE RISULTATO CATEGORIA RAGAZZI

NUOTO GRANDE RISULTATO CATEGORIA RAGAZZI

INAUGURATO TRIESTE CAMPUS: LO SPORT AL CENTRO DELL’ATTENZIONE

INAUGURATO TRIESTE CAMPUS: LO SPORT AL CENTRO DELL’ATTENZIONE

RISULTATI 34° Trofeo dell’Est – Gorizia

RISULTATI 34° Trofeo dell’Est – Gorizia

Alla Triestina Nuoto il "Trofeo dell'Est".